Tutto quello che devi sapere sui cookies

Cosa sono e come funzionano i Cookies

Da quando il parlamento Europeo ha emanato nel maggio 2011 una nuova legge sulla privacy si è sentito un gran parlare dei cookies. Ma l’uso di questi “biscottini” affonda le sue radici nel lontano 1995, quando il loro utilizzo è stato integrato in Internet Explorer 2. Da allora il mondo del web si è sviluppato in modo esponenziale e i cookies si sono evoluti di conseguenza.

Cosa sono i cookies

I cookies sono piccoli file di testo che raccolgono informazioni anonime quando un utente visita un sito internet e che le memorizzano nel suo computer o dispositivo mobile. I cookie non sono programmi, non contengono quindi virus o software dannosi.

Vi sono cookies gestiti direttamente dal sito internet visitato (first-party cookie) e utilizzati per memorizzare le preferenze di navigazione o raccogliere dati statistici. Ve ne sono poi altri salvati sul computer da soggetti terzi (third-party cookie) come quelli impiegati dai social network e Google Adwords.

A cosa servono i cookies

I cookies sono utili per migliorare l’esperienza di navigazione. Essi consentono per esempio di memorizzare le preferenze di lingua e valuta così da non doverle specificare ogni volta e aiutano a condividere i contenuti sui social network. In altri casi, come per Google Analytics, raccolgono dati a fine statistico e di analisi. Vi sono infine cookies che possono raccogliere informazioni personali che saranno poi usate con scopi commerciali.

Come funzionano i cookies

Indipendentemente dalla loro funzione esistono due tipi di cookies: temporanei e permanenti.
I primi durano solo il tempo della visita, quando si chiude la sessione essi vengono rimossi automaticamente dal computer. I cookies permanenti invece consentono di recuperare le informazioni quando un utente torna su un sito già visitato e rimangono nella memoria del browser (sistema di accesso a internet) finché l’utente non decide di eliminarli.

Eliminare i cookies

Gli utenti possono decidere di eliminare i cookies memorizzati sui propri dispositivi mobili e fissi in qualsiasi momento. Indipendentemente che si utilizzi Explorer, Crome o Firefox, è sufficiente accedere alle impostazioni del browser di navigazione e seguire la procedura prevista da ognuno, nella sezione “Aiuto” sono solitamente presenti tutte le indicazioni necessarie.

 

Da giugno 2015 diventa obbligatorio il provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali n. 229/2014 relativo all’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookies.

Scopri cosa dice la legge e come metterti in regola

2016-12-14T13:45:28+00:00